Vincitore Assoluto

(assegno di € 500,00)

DISTANZE

di Antonietta Fabiana Lupo (Roma)

 

foto 2 edizione 02

 

Sinossi:

Storie di emarginazione sociale e di linguaggio nell’era di Internet e della comunicazione via e-mail. La storia di sopra è il tentativo di acquistare un’abitazione da parte di un signore in età. La storia di sotto è la denuncia delle mille forme di marginalità che la società impone, e che Fabiana Lupo disvela avvalendosi dell’interpretazione eccezionale di Vito Annicchiarico, il piccolo Marcello, figlio di Anna Magnani, in “Roma Città Aperta”

Motivazione del premio:

Per la capacità artistica dimostrata nell’abbinare un ottimo soggetto ad una mirabile sceneggiatura.

Per l’idea di fondo che caratterizza il cortometraggio, il quale affronta le tematiche della solitudine, disagio e solidarietà con una speciale visione, quanto mai reale.

Per la professionalità, l’egregia interpretazione degli attori e l’ambientazione del corto, punti di forza di tutta l’opera