Si terranno il prossimo venerdì 30 luglio alle ore 21.00 direttamente sul palco dell’Estate Città di Fiumicino 2010 a Villa Guglielmi le premiazioni della seconda edizione del Festival del Cortometraggio Corto Corrente Città di Fiumicino, organizzato ed ideato dall’Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino Contro tutte le mafie.

Il festival per quest’anno ha avuto un calendario di proiezioni itinerante portando molti dei corti in concorso al pubblico del litorale da Ostia a Fregene. Il clou delle proiezioni dei venti cortometraggi finalisti comunque si è avuto nello splendido scenario della corte di Villa Guglielmi a Fiumicino. Molti dei corti partecipanti al concorso sono stati realizzati da registi e cast tecnici affermati e da attori professionisti come Alessandro Haber, Pietro De Silva, Michela Andreozzi, Roberta Garzia e Jgor Barbazza.

Nel corso della serata di premiazione interverrà anche la giuria tecnica composta da autori Rai, giornalisti e critici televisivi. Il festival premierà il corto vincitore assoluto con un assegno di € 500,00, a seguito verranno consegnati dei premi simbolici al vincitore della Giuria Popolare, decretato dal pubblico partecipante alle serate di proiezione, al prodotto più originale, al miglior soggetto, e al corto più simpatico. Vi sarà poi la consegna della Medaglia d’Argento del Presidente della Repubblica assegnata al Premio Città di Fiumicino e da destinare al prodotto di più alto valore istituzionale e sociale, che in questo caso riguarderà un cortometraggio realizzato da giovani registi di Pescara sul terremoto dell’Aquila dell’aprile dello scorso anno.