mercatino-solidale-2018

Comunicati Stampa

Fino al primo maggio prosegue il Mercatino degli Affari Solidali

volantinoprimomaggioProsegue sino al primo Maggio il Mercatino degli Affari Solidali organizzato dall’Associazione Acis Onlus presso i locali della Stazione Marittima di Fiumicino, in Piazzale Molinari, ex Piazzale Mediterraneo.

L’Associazione Acis Onlus, attiva nel territorio locale da trent’anni nei settori del volontariato, carità, cultura e cinema, ha allestito un mercatino nel quale si potranno trovare tantissimi giocattoli, oggettistica, bigiotteria, abbigliamento estivo oltre che numerose altre idee regalo, tutto rigorosamente nuovo.

La manifestazione benefica è dedicata al sostegno delle opere di carità e volontario promosse quotidianamente dall'Acis Onlus.

La location permette di coniugare la gradevolezza degli acquisti con uno scenario a dir poco sorprendente a base di tramonti sul mare e brezza marina.

Il Mercatino è aperto tutti i giorni, ad eccezione del lunedì.

Vienici a trovare…con un dono tante persone potrai aiutare!!

Ingresso gratuito - Per maggiori informazioni www.acisfiumicino.it

L'Acis e la famiglia De Nitto ricordano l'amico Fabrizio Frizzi

spiaggetta071“Siamo profondamente addolorati per la prematura scomparsa dell’amico Fabrizio Frizzi. – è quanto dichiara il direttivo dell’Associazione Acis e del Premio Città di Fiumicino Contro tutte le mafie, che prosegue – Ci stringiamo nel dolore dei suoi cari, di sua moglie Carlotta, della loro piccola figlia e della famiglia intera.

Di Fabrizio ricorderemo sempre la sua solarità ed infinita disponibilità, la sua bontà d’animo e lealtà. Ci piace ricordarlo sempre per la sua gentilezza e sensibilità, dimostrata in un particolare evento, quando circa dieci anni fa era stato invitato a condurre il Premio Città di Fiumicino Contro tutte le mafie e lui, nonostante fosse a Sanremo per un altro evento, non mancò di presenziare alla cerimonia, arrivando con la sua autovettura, senza nulla chiedere, nemmeno i ringraziamenti in pubblico.

Ci mancherà la sua risata inconfondibile che metteva di buonumore qualsiasi persona l’ascoltasse e il suo essere sempre presente partecipe ed attento verso le iniziative solidali e di volontariato. Anche non potendo aderire personalmente, il più delle volte, non mancava di inviare all’Associazione una mail di vicinanza ed affetto, come quella che ci spedì pochi giorni dopo il suo primo ricovero, salutando la famiglia De Nitto e i volontari dell’Acis, che ricordava sempre con tenerezza ed affettuosità.

Agli amici dell’Acis, che hanno avuto l’infinito piacere di conoscere Fabrizio, piace ricordare il conduttore attraverso una simbolica foto al mercatino al mare di Fregene, insieme con la famiglia De Nitto, con il suo straordinario sorriso ed infinita dolcezza.

Grazie Fabrizio, sarai sempre nei nostri cuori!”

Aspettando la Befana Tombolata di Solidarietà con le maglie della Roma e della Lazio

derossi

La maglia di Daniele De Rossi dell’A.S. Roma, la maglia di Ciro Immobile della S.S. Lazio e il pallone autografato dai giocatori della nazionale di Rugby, sono i premi in palio nella grande tombolata di solidarietà organizzata dall’Associazione Acis Onlus insieme con l’Assessorato allo Sport ed ai Servizi Sociali del Comune di Fiumicino e la collaborazione delle società sportive locali.

La tombolata si terrà il prossimo venerdì 5 gennaio alle ore 17.00 presso i locali  della Stazione Marittima di Fiumicino, in Piazzale Molinari.

Nel corso del pomeriggio di festa, aspettando la Befana, oltre che le maglie dei giocatori di calcio e di rugby si potranno vincere anche premi tecnologici, tra cui tablet, ipod e fotocamere digitali.

I fondi raccolti saranno totalmente devoluti alle iniziative solidali concordate dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Fiumicino. 

All’interno dei locali dove si terrà la tombolata è allestito anche il mercatino degli affari solidali a cura dell’Acis Onlus aperto sino al 6 Gennaio, giornata nella quale la Befana dell’Acis distribuirà dolci e doni ai bimbi presenti. 

Al mercatino degli affari solidali tombolate sul mare

IMG 0399Prosegue l’iniziativa del Mercatino degli affari solidali organizzato dall’Associazione Acis Onlus, con il Patrocinio dell’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Fiumicino, presso la Stazione Marittima di Fiumicino.

L’evento benefico proseguirà per tutte le festività sino al giorno dell’Epifania.

L’Associazione all’interno dei locali della Stazione Marittima, di Piazzale Molinari, ex Piazzale Mediterraneo, ha organizzato per il prossimo sabato 30 dicembre, a partire dalle ore 17.00, una tombolata a base di ricchi premi, divertimento e giochi per grandi e piccini.

Al mercatino si potranno altresì  trovare tantissimi giocattoli, oggettistica, bigiotteria, abbigliamento invernale e tantissime altre idee regalo per le festività, tutto rigorosamente nuovo.

La manifestazione benefica è dedicata al sostegno delle opere di carità e volontario promosse quotidianamente dell'Acis Onlus e sostiene la raccolta fondi pubblica dedicata al  sesterzio romano raffigurante l'architettura del Porto di Traiano, costruito su indicazione dell'imperatore Apollodoro di Damasco.

Vienici a trovare…con un dono tante persone potrai aiutare!!

Ingresso gratuito

"Una bellissima bugia" del regista Lorenzo Santoni vince la IX° edizione del Festival del Cinema Corto Corrente


festival7Grande successo per la serata di premiazione della IX° edizione del Festival del Cinema Corto Corrente, organizzato dall'Associazione Acis e dal Premio Città di Fiumicino Contro tutte le mafie, tenutasi presso lo Spazio Teatro di Villa Guglielmi, affollato per l'occasione.

Vincitore assoluto del Festival è stato l'emozionante cortometraggio "Una bellissima bugia" del regista grossetano Lorenzo Santoni, il quale attraverso il video ha raccontato la sua stessa malattia, la distrofia muscolare di Duchenne, portando la disabilità alla ribalta in maniera innovativa ed originale, grazie anche alla partecipazione di attori come Paolo Sassanelli e Beniamino Marcone.

Nella stessa serata, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, è stato assegnato il Premio Legalità al cortometraggio "Manicure" del regista casertano Francesco Natale, per aver trattato con estrema delicatezza tale tematica, creando una originale storia di denuncia e solitudine tra la vittima e la sua salvatrice. A consegnarli il simbolico riconoscimento, rappresentato da un copia del famoso Oscar hooliwoodiano e la pergamena indicante la motivazione, è stata l'Assessore alla Cultura del Comune di Fiumicino Arcangela Galluzzo.

Il concorso Corto Corrente ha assegnato altresì il premio per la Migliore Regia all'opera del regista argentino Carlos Lascano "Lila" per la sua singolare storia, di una ragazza che vive il quotidiano tra la realtà e l'immaginazione frutto delle matite colorate; Premio Miglior Soggetto a "Il segreto di Lorenzo" del prof. Paolo Iorio, realizzato con gli alunni del'I.C. "Leonardo Da Vinci" di Guidonia, per l'aver saputo coinvolgere gli studenti in una storia ricca di contenuti e sentimenti; Premio Migliore Sceneggiatura  all'opera "El atraco" del regista madrileno Alfonso Diaz, creatore di un singolare corto nel quale la crisi enfatizza la disperazione e l'umanità delle persone; Premio Miglior Montaggio a "Ferruccio Storia di un robottino" di Stefano De Felici da Padova con la sua opera fatta di legami familiari e tecnologia obsoleta; il Premio Simpatia, assegnato per il carattere ironico ed originale del corto, è andato al regista romano Paolo Cavallari con "Questa guerra non ci appartiene!" una storia invertita dove gli scacchi sono i protagonisti di una particolare sfida; Premio Miglior Fotografia al corto statutinense di Arnon Shorr "The pirate captain toledano" per l'elevata qualità e ricchezza di contenuti. Il pubblico partecipante alle serate proiezione, tenutesi a Villa Guglielmi nel mese di novembre, ha assegnato il Premio Giuria Popolare al corto "L'ornitologo" del regista Antonello Coggiatti di Roma per una storia che con ironia ha saputo interpretare la rassegnazione e lo sconforto dei giovani davanti ad un colloquio di lavoro.

L'organizzazione del Festival, soddisfatta per i positivi risultati raggiunti e gli apprezzamenti ricevuti da numerosi registi e produttori internazionali, ha dato appuntamento al prossimo anno per la decima edizione del Festival Corto Corrente.

festival5festival6festival3

Vincitori IX edizione Festival Corto Corrente

Premio Legalità (Menzione Speciale)

MANICURE

di Francesco Natale (Caserta)

 

Premio Miglior Regia:

LILA

di Carlos Lascano (Argentina)

 

Premio Miglior Soggetto:

IL SEGRETO DI LORENZO

di Paolo Iorio (Guidonia – Roma)

 

Premio Migliore Sceneggiatura:

EL ATRACO

di Alfonso Diaz (Madrid – Spagna)

 

Premio Miglior Montaggio:

FERRUCCIO STORIA DI UN ROBOTTINO

di Stefano De Felici (Padova)

 

Premio Simpatia:

QUESTA GUERRA NON CI APPARTIENE!

di Paolo Cavallari (Roma)

 

Premio Miglior Fotografia:

THE PIRATE CAPTAIN TOLEDANO

di Arnon Shorr (Stati Uniti)

 

Premio Giuria Popolare:

L’ORNITOLOGO

di Antonello Coggiatti (Roma)

 

Vincitore Assoluto:

UNA BELLISSIMA BUGIA

di Lorenzo Santoni (Grosseto) 

I nostri Video

I Filmati, le Produzioni, le Attività ed i Lungometraggi realizzati dall'Associazione ACIS
i fagottari 2060-1I Fagottari 2060 - 1
i fagottari 2060-2I Fagottari 2060 - 2
La vita è cosiLa vita è così
Fortuna 23Fortuna 23
A natale pranzo fuoriA Natale pranzo fuori
Ora parlo ioOra parlo io
Quel pazzo ambulatorioQuel pazzo ambulatorio
voglia-di-remareVoglia di remare
alla foce del fiumeAlla foce del fiume
alla scoperta di fiumicinoAlla scoperta di Fiumicino
una giornata allufficio di collocazioneUna giornata all'uffico di collocazione
(Nuova produzione cinematografica)